La Comunità Terapeutica Riabilitativa Protetta (CTRP) “Spazio Libero” nasce il primo settembre 2005, sulla base della decennale esperienza di comunità per pazienti psichiatrici iniziata nella Comunità Alloggio “I Casarotti”. La CTRP, che opera in rapporto esclusivo ed in partnership con l’Azienda Ulss 4 Alto Vicentino, è uno spazio in cui ogni persona ha la possibilità di sentirsi accolta, ascoltata, valorizzata e stimolata a rinforzare la propria autonomia. La struttura di recente costruzione, garantisce agli ospiti, 12 posti con 1 di pronta accoglienza, elevati standard di qualità e vivibilità al fine di rispettare le loro esigenze e quelle dei familiari.

Nella CTRP opera un’équipe composta da persone afferenti alla Cooperativa Mano Amica ed all’Azienda Ulss 4 Alto Vicentino.

La CTRP ha come scopo il conseguimento dei seguenti obiettivi:

  • Migliorare la qualità della vita della persona con disagio mentale e dei suoi famigliari
  • Prevenire l’isolamento e l’emarginazione
  • Favorire la comunicazione interpersonale
  • Acquisire e recuperare l’autonomia nelle funzioni di base e strumentali
  • Apprendere norme sociali
  • Promuovere rapporti interpersonali
  • Incrementare le capacità manuali, fisiche, cognitive e lavorative
  • Potenziare e mantenere l’equilibrio psico-fisico
  • Stimolare la gestione del tempo
  • Favorire il rientro in famiglia
  • Offrire opportunità di lavoro in ambiti protetti e non

Contatti:

La CTRP “Spazio Libero” ha sede in Via Masere 23/A a Thiene (VI). Sorge in un contesto urbano come richiesto dagli standard regionali, facilmente raggiungibile con mezzi pubblici e privati.

Tel. 0445 380492 – Cellulare 3485605705 – Fax 0445 812801

spaziolibero@manoamica.it

Attività previste nella CTRP

Attività quotidiane per promuovere una maggiore autonomia:

  • cura di sé, dei propri spazi e di quelli comuni
  • acquisizione di un normale ritmo sonno/veglia
  • gestione e assunzione corretta della terapia farmacologica
  • assunzione all’interno e all’esterno della CTRP di impegni personali
  • gestione del denaro
  • possibilità di stage propedeutici all’inserimento lavorativo nei laboratori occupazionali della Cooperativa ed in altre realtà

Attività cliniche condotte dalla psicologa:

  • gruppi psicoterapici
  • colloqui individuali
  • psicoterapia individuale
  • incontri con i familiari

Attività di gruppo condotte da operatori ed educatori:

  • attività manuali: traforo, giardinaggio, laboratori con la creta e materiali di riciclo, costruzioni di strumenti musicali, gruppo cucina
  • gruppo problem solving, , gruppo immagine,  redazione del giornalino  e di manuali per la biblioteca di comunità, gruppo musica
  • mini-corsi: computer, fotografia, lingue straniere
  • attività esterne con la partecipazione a serate culturali o di svago proposte sul territorio, escursioni e gite mensili

Accesso al servizio

Nella struttura possono essere accolti esclusivamente pazienti maggiorenni affetti da patologie di pertinenza psichiatrica, residenti nel territorio dell’Ulss 4 su invio di un medico psichiatra del Dipartimento di Salute Mentale.

I programmi possono avere obiettivi valutativi-diagnostici o terapeutico riabilitativi e prevedono una dimissione, con tempi di permanenza che variano da breve e medio termine.

Non è previsto l’inserimento di pazienti affetti da patologie psico-organiche, da invecchiamento cerebrale, da esclusiva patologia alcool correlata e da tossicodipendenza.

L’inserimento, anche se su proposta di familiari, deve essere necessariamente concordato con il medico specialista di riferimento (psichiatra del DSM- Dipartimento Salute Mentale Ospedale di Santorso).

Servizio accredita dalla Regione Veneto

download

Il “Giornalino” della CTRP: idee, riflessioni e pensieri degli ospiti della Comunità.

Per leggere il nostro periodico interamente scritto e redatto dai ragazzi della CTRP, scarica il Nuovo Numero!